staZIONe UtOpiA: nasce la rete1°maggio 28 03 2017

Buone notizie da staZIONe UtOpiA!

Sono in tanti, gruppi, associazioni, singoli individui, artisti e sognatori, che hanno raccolto l’invito del collettivo utopia a partecipare all’organizzazione della seconda edizione della Festa del 1° maggio “occhio all’ingranaggio” a staZIONe UtOpiA.


L’idea è quella di un’assemblea aperta e paritaria in cui far confluire esperienze e competenze diverse all’insegna della partecipazione libera, dell’inclusività e dell’autogestione, per un 1° maggio 2017 popolare e indipendente.

“Tutti coinvolti”: questo è il principio promosso dal collettivo utopia in questi tre anni di attività intensa a staZIONe UtOpiA e, come detto, molti hanno aderito ed è nata così la “Rete1°Maggio”; l’assemblea, da subito attiva, in poco tempo ha stilato un fitto programma di musica, arte, cultura e socialità e che, in via di definizione, sarà presentato a breve.

Nell’era del leaderismo sfrenato e dei rigurgiti fascisti in giro per il mondo, per il 1° maggio si cambia direzione: tutti uguali nella libertà, tutti coinvolti a staZIONe UtOpiA.

Per sostenere la seconda edizione del 1° maggio a staZIONe UtOpiA visita la pagina
https://www.produzionidalbasso.com/project/1degmaggio-autorganizzato-a-stazione-utopia/

rete1°maggio
aderiscono i musicisti Baar e Meticci Crew, l’associazione Nova Koinè, il collettivo utopia, il collettivo di artisti Azimut, Everything – programma radiofonico, Le Cerase – autoproduzioni.

info: collettivoutopia@bruttocarattere.org
collettivoutopia.noblogs.org

This entry was posted in sul territorio and tagged , , , , , , , , , , , , . Bookmark the permalink.