LUOGHI APERTI_3za edizione: il cinema svela spazi visionari. Luglio 2019

       Incontri, scambi e proiezioni all’aperto nelle sere di mezza estate.

LUOGHI APERTI_estate 2019” – Dal 28 giugno al 19 luglio 2019, ritorna la rassegna itinerante di cinema -quest’anno alla 3za edizione- che promuove l’apertura e la condivisione di spazi, pubblici e privati, chiusi o recuperati, nascosti o dimenticati da trasformare in luoghi di arte e cultura, attraverso gli sguardi meravigliosi del cinema.

LUOGHI APERTI. E’ un’iniziativa culturale indipendente, ideata e promossa in collaborazione dalla LittleFreeLibrary (Saviano) e dal collettivo utopia (Marigliano) che propone a chiunque, l’apertura di cortili, piazze, ville comunali o giardini privati, aree verdi o un parco giochi da riconvertire a sala proiezioni all’aperto. Chiunque può partecipare: associazioni, comitati, gruppi spontanei, singoli individui liberi.

Il cinema svela spazi visionari. Dopo le collaborazioni con le associazioni “Nova Koiné” di Marigliano e “Ya basta” di Scisciano, delle precedenti edizioni, ecco che quest’anno, alla “Little Free Library” di Saviano e a “staZIONe UtOpiA” di Marigliano, si aggiungono e si aprono nuovi luoghi, tutti da scoprire: “La Casa delle Fragole” di Somma Vesuviana e “il cortile di Giuseppe” di Saviano.

LUOGHI APERTI è un’iniziativa culturale indipendente, senza scopo di lucro alcuno, autogestita e autofinanziata, che mette insieme realtà molto diverse in un’assemblea aperta, dove tutti propongono e ciascuno realizza la propria proposta per tutti e in collaborazione con gli altri; un laboratorio di idee che promuove partecipazione diretta e autodeterminazione.

I luoghi.

LITTLE FREE LIBRARY, a via Aliperti 70 a Saviano è una piccola biblioteca di quartiere, presidio del libro che intende favorire e diffondere la cultura del libro e della lettura come momento di condivisione e superamento di barriere sociali di ogni genere (www.littlefreelibrary.it).

staZIONe UtOpiA è l’area ex circumvesuviana diMarigliano che, dopo decenni di abbandono e degrado, dal 2013 è stata ripresa, ripulita e riqualificata dal collettivo utopiA
(collettivoutopia.noblogs.org).

LA CASA DELLE FRAGOLE e’ una piccola casetta sul Monte Somma, immersa in una natura sfolgorante e selvaggia, abbondante e profumata.                                                    Un posto magico dove l’associazione realizza incontri, laboratori e corsi per promuovere libertà, apertura, ascolto, gioia, rispetto della natura e di sé.

Infine, nel Rione Croce di Saviano, al Vicolo Burracciello di via F.lli Tufano c’è il cortile del Sig. Giuseppe Allocca, pubblicista e promotore di iniziative di promozione sociale.

E allora: libera proiezione in libero spazio! Questo è l’indizio. Buone visioni!

Ecco il calendario e il programma delle iniziative:

28 giugno ESSENZIALITA’
“La casa delle fragole” – Via Santa Maria delle Grazie a Castello (Somma Vesuviana)
ore 19:00 – Giochi liberi per bambini, raccolta di frutta, fiori ed erbe spontanee.
ore 20:30 – Cena Leggera Naturale con verdure e ortaggi da orto sinergico.
ore 21:00 – PRINCIPI E PRINCIPESSE di Michel Ocelot
(Animazione – Francia 2000)

4 luglio RIFLESSIONE
“LittleFreeLibrary” – Via Aliperti 70 (saviano)
ore 20:30 – Cena con sfizi marocchini di Cucina Amazigh
ore 21:00 – LA TERRA BUONA di Emanuele Caruso
(Drammatico – Italia 2018)

11 luglio CONTROCULTURA
“staZIONe UtOpiA” – C.so Victor Jara (Marigliano)
ore 20:30 – Cena con sfizi marocchini di Cucina Amazigh
ore 21:00 – LA PROFEZIA DELL’ARMADILLO di Emanuele Scaringi
(Commedia – Italia 2018)

19 luglio RELAZIONI
“Il cortile” – Vicolo Burracciello di Via F.lli Tufano (saviano)
ore 21:00 – QUASI AMICI di Olivier Nakache e Eric Toledano
(Commedia – Francia 2011)
ore 23:00 – Pizza e piacevole dibattito.

 

This entry was posted in sul territorio and tagged , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , . Bookmark the permalink.