Terzo appuntamento di LUOGHI APERTI – Rassegna itinerante di cinema all’aperto 27072017

Giovedì 27 luglio ore 21.00 ultima tappa a staZIONe UtOpiA

La rassegna di cinema itinerante, alla scoperta di luoghi insoliti, posti sconosciuti, laboratori sociali dove si sperimentano innovative forme di autogestione che promuovono libertà e partecipazione attiva, organizzata e promossa da Little Free Library di Saviano, Nova Koiné e collettivo utopia di Marigliano, fa la sua ultima tappa a staZIONe UtOpiA.

Il film in programmazione nella sezione controcultura è:

“Lavorare con lentezza” di Guido Chiesa (2004).

Ambientato nella Bologna degli anni settanta: durante gli anni dell’ austerity, dell’ inflazione al 21%, del terrorismo, delle stragi. Per altri, anni di gran divertimento. Le vicende di due ragazzi di periferia si mescolano a quelle dei movimenti studenteschi sulle onde di Radio Alice, la radio del movimento: fantasia, rifiuto del lavoro salariato, libertà sessuale e provocazioni culturali.

Promo della rassegna https://www.youtube.com/watch?v=4JpcZ-TQftQ&feature=youtu.be

Per info: luoghiaperti@inventati.org

 

Il film e il tema scelti sono solo l’anteprima di una serie di iniziative previste per settembre 2017, a staZIONe UtOpiA, dal titolo “’77: l’anno che non finì”.

Il collettivo utopia attraverso tre appuntamenti proverà a ripercorrere il periodo del ’77 in Italia, puntando l’attenzione sulle istanze, i metodi, gli strumenti adottati dal “Movimento” e, per quanto possibile, cercando esperienze simili nei movimenti di contestazione e controcultura attuali.

L’iniziativa suddivisa su tre tematiche: teatro e sperimentazione, comunicazione e linguaggi, politica e musica, avrà come ospiti Thomas Walker veterano del Living Theatre, già presente a Marigliano all’inizio degli anni ’80 con lo spettacolo “l’Antigone” di Sofocle, Vincenzo Sparagna fumettista, scrittore, giornalista delle riviste Cannibale, Il Male, Frigidaire, Luca Chiurchiù autore del libro “La rivoluzione che non finì” sulla rivista A/traverso, Lucia Fama autrice della ricerca “Leo e Perla a Marigliano” sull’attore e regista teatrale Leo de Berardinis, Marvi Maggio femminista libertaria, attivista del “Movimento” ed altro… in fase di programmazione. 

This entry was posted in sul territorio and tagged , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , . Bookmark the permalink.