1 MAGGIO – OCCHIO ALL’INGRANAGGIO 01052016

MARIGLIANO: A staZIONe UtOpiA “1 MAGGIO – OCCHIO ALL’INGRANAGGIO” con Sandro Joyeux in concerto serale.

WP_20160416_16_09_02_Pro

Il primo maggio 2016, il collettivo utopia con il patrocinio del Comune di Marigliano, organizza una manifestazione che durerà l’intera giornata.

Si partirà dalla mattina con una parata musicale di Murga – una musica popolare argentina     accompagnata da ballerini e da musicisti che in abiti carnevaleschi suonano una serie di percussioni. La Murga sfilerà da Piazza Municipio a staZIONe UtOpiA con musica, danze e colori.

All’arrivo a staZIONe UtOpiA ci sarà poi una puntata di radioplaza con ospiti speciali:

  • Franco BIFO Berardi, da Bologna, che nel 1976 ha partecipato alla fondazione dell’emittente libera Radio Alice e che presenterà il suo libro “Dopo il futuro”.
  • Funky Tomato che interverrà sul tema del caporalato e dello sfruttamento dei lavoratori immigrati. Il progetto nasce in due territori ad alto sfruttamento della terra e dei lavoratori agricoli tra Puglia e Basilicata per dimostrare che si può interagire con l’economia di oggi anche facendo delle scelte oneste.
  • Corto Circuito Flegreo, una filiera di produttori campani che autocertificano la genuinità del loro lavoro e dei loro prodotti.

A pranzo ci fermeremo con i contadini clandestini che racconteranno la loro esperienza e il loro modo di intendere la terra e la coltivazione, nonché il rapporto tra contadino e consumatore.

Alle 17.00 comincerà la musica con

  • Meticci Crew, duo rap marigliano/casablanca.
  • Piano frequenza, gruppo rock mariglianese.
  • Dagon Lorai, giovane artista della provincia di Napoli che comunica attraverso ogni tipo di arte, dal video alla musica, dalla scrittura alla pittura, dal disegno alla grafica digitale .
  • CCibo, gruppo di musica sperimentale, interessante e innovativo.

E poi il concerto serale di Sandro Joyeux, “musicista vagabondo che getta un ponte tra la canzone francese e i ritmi del mondo, mescolando musica di viaggi, danza e condivisione” (cit. rock.it).

Per tutta la giornata ci saranno mostre fotografiche di Antonio Mercadante e Manlio Photography; mostre pittoriche ed estemporanea d’arte degli artisti Walter Molli, Carla Merone, Gianroberto Iorio, Danilo Spiteri; mercato senza mercanti con stand espositivi di agricoltura naturale, artigianato, editoria indipendente; comitato di lotta per l’acqua pubblica e la tenda marocchina a cura dell’associazione Nova Koinè.

This entry was posted in sul territorio and tagged , , , , , . Bookmark the permalink.